Consigli, come scegliere un fucile elettrico da softair?

Se non hai esperienza o se comunque parti da zero e cerchi il tuo primo fucile da softair elettrico, può essere difficile scegliere il modello giusto tra decine o centinaia di modelli disponibili a catalogo. Già si deve stare attenti ad offerte improbabili, ovvero quelle offerte che hanno un prezzo estremamente basso, che sembrano una occasione ma poi si rivelano un ordine sbagliato; articoli con prezzo troppo basso nascondono di solito problemi, primi fra tutti la scarsa qualità costruttiva e l’impossibilità di reperire ricambi qualora si rompa qualche componente.

Il primo consiglio quindi – che abbiamo già dato anche in altri contesti – è di evitare di valutare ASG con prezzi molto bassi. Detto questo, il prezzo può essere un valido punto di partenza, ovvero definire il budget che si ha a disposizione e filtrare per fascia di prezzo i fucili elettrici per visualizzare solo quelli con prezzo adatto al nostro portafogli. Sempre sul prezzo, una precisazione ancora; se non hai già il pacco batterie ed il relativo caricabatterie e non hai molta esperienza, forse è meglio se ti orienti su fucili elettrici completi di tutti gli accessori necessari al suo funzionamento.

Esistono molte offerte “combo” che consistono appunto in kit completi non solo della replica elettrica del fucile ma anche della necessaria batteria e del suo specifico caricabatterie. Questo ti evita di dover capire quale batteria e relativo caricabatterie è necessario per il corretto funzionamento del fucile e ti evita di dover aggiungere accessori al carrello che possono complicare l’ordine o modificare i tempi di consegna (magari perché uno degli accessori non è in pronta consegna).

Fucili elettrici al miglior prezzo

Ordinare i kit completi assicura la perfetta compatibilità di tutti gli elementi, di solito poi si risparmia anche qualcosa. Addirittura, alcune offerte complete incorporano il fucile elettrico, la batteria, il caricabatterie, l’asta per la pulizia della canna, 1 (o a volte anche 2) caricatori maggiorati con 300/450 colpi, confezione di pallini adatti alla ASG ed anche ottiche o laser. Insomma, esistono offerte che ti consentono di ricevere a casa tutto quello che serve per iniziare a giocare subito a softair senza doverti preoccupare di abbinare accessori compatibili e adatti.

Se invece hai più esperienza e vuoi comporre un kit tutto tuo, nessun problema, armati di pazienza ed inizia a sfogliare le tante pagine online di questo catalogo softair 

Puoi cercare sempre per fascia di prezzo se hai un budget definito, però puoi sceglierti la batteria che preferisci con il suo caricabatterie, oppure se hai già questi accessori a casa, magari perché avevi già un fucile elettrico simile, puoi risparmiare su questi costi e dedicarti alla replica che più ti piace. Ovviamente puoi cercare o fucili elettrici per marchio, se invece hai già il codice prodotto del modello che stavi cercando è ancora più semplice. Un ulteriore consiglio? Sfoglia le pagine di questo stesso blog nella sezione FUCILI SOFTAIR per vedere se trovi qualche modello che ti piace esteticamente e poi leggi l’eventuale articolo per approfondire, a volte puoi trovare una semplice descrizione commerciale (comunque utile per decidere se fa per te) mentre a volte puoi trovare dei video o degli articoli di “unboxing” che partono proprio con il descrivere la confezione del fucile e poi tutti i suoi accessori, oltre ovviamente a parlare delle caratteristiche più salienti e delle impressioni che si hanno nel maneggiarlo.

In generale, ricorda di dotarti di pallini (BBs) adatti al fucile che vuoi comprare, consigliamo sempre di comprare anche (se non li hai già) dei semplici occhiali balistici di protezione, sono semplici occhiali pensati proprio per il gioco del softair e delle simulazioni militari, costano poco e proteggono efficacemente gli occhi di chi partecipa alle sessioni di softair. 

Sempre in generale, preferisci modelli dotati di hop-up regolabile e se possibile modelli con gear-box full-metal (ovvero quelli con tutti gli ingranaggi in metallo). Cerca di acquistare sempre fucili di marca per poter contare su assistenza in caso di problemi (durante la garanzia ma anche fuori dal periodo di copertura della stessa) e per poter come già detto reperire eventuali ricambi per la riparazione della ASG. I fucili elettrici includono vari componenti come ad esempio il motore elettrico, il gear-box, il gruppo aria, il grilletto con switch e cablaggio, eventuali Mosfet ed ETU nelle versioni più complete. Anche il caricatore, la batteria ed elementi esterni possono essere componenti che un giorno potrebbero richiedere una sostituzione, per questo motivo è bene orientarsi su marchi che sono presenti da tempo sul mercato e che abbiano dimostrato affidabilità e la presenza di un adeguato magazzino di ricambi originali, altrimenti potrebbe succedere di non riuscire a riparare l’arma e di aver buttato i soldi spesi per acquistarla.

Bene, speriamo che questa breve guida possa esserti utile nel caso tu stia cercando un fucile elettrico da softair, leggi anche le altre sezioni di softair.blog per essere sempre aggiornato e trovare informazioni utili. Alla prossima!