Conseguenze di utilizzare una batteria con tensione superiore su un fucile elettrico da softair

Quando si gioca a softair, la scelta della batteria per il proprio fucile elettrico è cruciale per ottenere le migliori prestazioni. Tuttavia, montare una batteria con una tensione superiore a quella prevista dal produttore del fucile può avere diverse conseguenze, alcune delle quali possono compromettere seriamente il funzionamento e la longevità della softgun. Ecco cosa succede se si utilizza una batteria con tensione superiore su un fucile elettrico da softair.

1. Aumento della velocità di fuoco

Uno degli effetti più immediati dell’utilizzo di una batteria con una tensione superiore è l’aumento della velocità di fuoco (rate of fire, ROF). Questo significa che il fucile sparerà più colpi al secondo. Mentre questo potrebbe sembrare un vantaggio, può anche causare problemi significativi: 

Usura accelerata: Componenti come ingranaggi, pistone e motore saranno sottoposti a maggior stress, portando a una più rapida usura e possibili rotture. Surriscaldamento: L’aumento del ROF può causare un surriscaldamento del motore e dei fili, con il rischio di danneggiare permanentemente questi componenti.

2. Danneggiamento del motore elettrico interno

I motori dei fucili elettrici da softair sono progettati per funzionare con specifiche tensioni. Utilizzare una batteria con una tensione sensibilmente più alta può portare a:

Surriscaldamento e bruciatura: Il motore potrebbe surriscaldarsi rapidamente, con il rischio di bruciarsi completamente, rendendo il fucile inutilizzabile fino alla sostituzione del motore.

Riduzione della vita del motore: Anche se non si brucia immediatamente, l’uso costante di una batteria con una tensione superiore riduce significativamente la vita utile del motore.

3. Stress sui componenti elettronici

L’elettronica interna del fucile, come il Mosfet o ETU, può non essere progettata per gestire una tensione più alta. Questo può portare a: Corto circuiti: La possibilità di corto circuiti aumenta, mettendo a rischio l’intero sistema elettrico del fucile. Danneggiamento dei Mosfet: I Mosfet, se presenti, potrebbero non essere in grado di gestire la maggiore tensione e potrebbero bruciarsi, richiedendo riparazioni costose.

4. Impatto sulle prestazioni generali

Sebbene un fucile possa inizialmente sembrare più performante con una batteria a tensione superiore, nel lungo periodo i problemi superano di gran lunga i benefici. Gli effetti negativi includono: Riduzione dell’affidabilità: Aumentano le probabilità di malfunzionamenti e rotture durante il gioco, riducendo la fiducia nel proprio equipaggiamento. Manutenzione più frequente: La necessità di sostituire parti usurate o danneggiate più frequentemente aumenta i costi di manutenzione e riduce il tempo di utilizzo effettivo del fucile.

Montare una batteria con una tensione superiore a quella prevista su un fucile elettrico da softair può avere conseguenze gravi. Sebbene l’idea di aumentare la velocità di fuoco possa sembrare allettante, i rischi di danneggiare il motore, stressare l’elettronica e accelerare l’usura dei componenti superano di gran lunga i benefici a breve termine. Per mantenere il proprio fucile in ottime condizioni e garantire prestazioni affidabili, è fondamentale utilizzare solo batterie con la tensione raccomandata dal produttore. Ovviamente, ogni caso è a se. Se il fucile è di ottima qualità (e monta un gear-box full-metal) si può tranquillamente cambiare la tensione di batteria se questa è superiore del 10-15%, in questo caso il motore erogherà una potenza più alta ma senza surriscaldarsi troppo.

Se sei interessato a elaborare il tuo fucile elettrico leggi gli altri nostri articoli sull’argomento, eccone alcuni: