Abbigliamento mimetico da softair, indispensabili ed accessori consigliati

Le armi sono l’ingrediente fondamentale del softair, ma un altro accessorio indispensabile a livello di importanza è l‘abbigliamento da softair.

L’abbigliamento mimetico da softair presenta una multipla interessante funzione:

  • ci permette di entrare “al meglio” nella parte
  • ci protegge dai pallini, dal rischio di cadute e da graffi 
  • permette di identificarsi con il resto della squadra ed aumentare lo “spirito di team”
  • aiuta nel gioco grazie all’elevato mimetismo

Sicurezza data dall’abbigliamento da softair

Pallini che volano, terreno sconnesso, vegetazione e tanto altro.

I regolamenti ed il buonsenso impongono quindi di essere protetti, anche al fine di poter giocare al meglio in totale sicurezza. Quindi, obbligatorio una mascherina o un paio di occhiali avvolgenti per proteggere gli organi più delicati dai pallini. Per lo stesso motivo, dovremo considerare l’aggiunta di un elmetto e relativo copri elmetto nella nostra dotazione indispensabile.

Non obbligatorio, ma molto consigliato un paio di scarpe o scarponi alte almeno fino alla caviglia e dotate di una suola “carrarmato”. Anche a livello di vestiti, il consiglio è quello di optare per una mimetica resistente, realizzata in tessuto tecnico e resistente agli strappi.

Meglio anche dotarsi di un paio di guanti, che diano protezione ed una maggiore presa sull’arma.

Le condizioni meteorologiche e la stagione faranno poi il resto, facendoci variare la pesantezza ed i vari strati di vestiti che indosseremo.

Mimetismo
Logica di squadra, importanza di entrare nella parte ma non solo. Indossare abbigliamento mimetico è altamente consigliato, a meno che il nostro scopo conclamato non sia quello di essere un bersaglio umano!

Via libera quindi all’abbigliamento a tinta unica o maculato nelle varie gradazioni del verde e del marrone, anche in base al tipo di terreno, le regole del team e della battaglia.

Comodità
L’abbigliamento deve essere comodo, lasciare piena libertà di movimento ed essere dotato di un adeguato numero di tasche, meglio se dotate di patelle di chiusura o cerniere. L’obiettivo è quello di avere una tasca per ogni oggetto, in modo da non perdere tempo nel cercare ciò che ci serve.

Visti i continui spostamenti ed il terreno non proprio agevole, meglio avere tasche richiudibili e tenerle chiuse, al fine di evitare di impigliarsi e soprattutto di perdere il materiale.

Trasporto materiale
In base alla lunghezza della battaglia, le condizioni meteo e la nostra dotazione potremmo avere la necessità di portare più o meno materiale. Stabilite le esigenze di spazio e di volume, sarà necessario reperire sul mercato marsupi, zaini o cinture che completino il nostro abbigliamento.


Scegli il migliore abbigliamento mimetico per le tue sessioni di softair